Inviare a un amico

A Filo d'Acqua - Livello 1

Alla scoperta dei ruscelli e dei loro piccoli abitanti Visualizzare dettagli

A Filo d'Acqua - Livello 1

Alla scoperta dei ruscelli e dei loro piccoli abitanti Visualizzare dettagli

Concludete degli incredibili Progetti Scientifici !
Dei soggiorni di vacanza che cambiano il mondo !
Delle avventure fuori dal comune, dei progetti reali per uno sviluppo duraturo

Introduzione

Se volete vivere un’avventura lungo i corsi d’acqua, raccogliere gli insetti, osservare gli anfibi o persino ricreare il vostro ecosistema di piante e minerali, allora unitevi a noi nel soggiorno «A Filo d’Acqua - Livello 1». Il fiume e i suoi abitanti non avranno più segreti per voi!

Si tu souhaites partir à l’aventure le long des cours d’eau, collecter des insectes, observer les batraciens ou encore recréer ton propre écosystème végétal et minéral, alors rejoins-nous sur le séjour «Au Fil de l’Eau - Niveau 1 ». La rivière et ses habitants n’auront plus de secrets pour toi !

Il soggiorno

Se siete appassionati di insetti, se vi sta a cuore il futuro degli ambienti acquatici, se siete interessati alla chimica dell’acqua, allora, questo soggiorno fa per voi!

Dalle foreste fluviali (le foreste ai bordi dei corsi d’acqua) alle paludi, dai laghi di montagna alle riserve d’acqua, dai ruscelli ai torrenti, l’ecosistema degli ambienti acquatici è ricco e vitale, lo sappiamo bene e ne siamo convinti.

Durante questo soggiorno all’aperto, ci occuperemo delle specie animali e vegetali, vedremo come i corsi d’acqua possono essere rapidamente influenzati dall’attività dell’uomo. L’impatto delle stazioni sciistiche sui bacini idrici, gli squilibri tra prede e predatori per proteggere le attività di piscicoltura, la chimica del caos applicata all’acqua, sono tutte problematiche che ci inducono a studiare e a proteggere gli ambienti acquatici del nostro campo di ricerca.

E l’attrezzatura scientifica? Sarete dotati di retini, binocoli e contenitori per catturare e prendere ciò che voi e i vostri amici scoprirete, attraversando montagne e altipiani, alla ricerca dei tesori della natura.

Conoscete già questo soggiorno? Tanto meglio, perché contiamo sulla vostra presenza per iniziare ad apprendere nuove tecniche di analisi e studio di questi ambienti. Potrete proporre le vostre esperienze e organizzare le vostre proprie escursioni. Quali saranno le attività scientifiche proposte?

Grazie a questo soggiorno, saprete come analizzare l’acqua e prelevarla, catturare gli insetti per identificarli; sarete in grado di usare un microscopio e una lente binoculare per riconoscere le specie. Ma soprattutto, continuerete a contribuire agli inventari floristici e faunistici dell’ONG (fare foto, usare libri di classificazione) e potrete incrementare la gamma di soluzioni per la rigenerazione ecologica dei corsi d’acqua, per un grande ritorno alla natura. Siete interessati agli uccelli? Bene, sul bordo dei corsi d’acqua, potranno essere installate delle postazioni da cui osservare e riconoscere quali sono gli abitanti piumati.

Ma il soggiorno A Filo d’Acqua significa anche, per i più giovani, costruire mulini nei torrenti, passeggiare sui prati in fiore e costruire delle capanne. Per le persone più grandi di età, invece, significa pianificare anche i propri transetti, preparare materiali sul campo, leggere articoli in lingua straniera, controllare e calibrare i propri strumenti e riferire delle proprie esperienze, redigendo articoli scientifici che potranno essere verificati e pubblicati online.

Il soggiorno A Filo d’Acqua fa parte del Programma di Ricerca PERCEPTION, che mira a documentare le tecniche vincenti di un’agricoltura naturale integrata e continua. Ed è qui che entrano in gioco i fiumi dal momento che, con il loro stato di salute e le loro risorse, è possibile raggiungere più velocemente una condizione di naturalezza del 100% grazie alla biodiversità!

L’acqua è, senza alcun dubbio, un bene fondamentale per la vita ma l’uomo abusa di questa risorsa essenziale come non aveva mai fatto prima... l’acqua ... stabilita dall’ONU come una priorità, che soffre della cupidigia, della speculazione, dell’uso improprio... motivo di conflitti, non si possono ignorare le preoccupazioni espresse dall’ONG Objectif Sciences International. Tuttavia, dobbiamo monitorare questa risorsa con il coinvolgimento della cittadinanza (non bisogna aspettare che gli altri monitorino un bene comune al posto nostro) e dobbiamo imparare a riconoscere i segni di un suo uso improprio. Dobbiamo capire perché siamo arrivati a questo punto, al fine di aiutare gli utenti a trovare delle soluzioni e costruire dei progetti sostenibili che riguardino l’acqua.

Ovviamente, questa risorsa è anche uno straordinario ambiente vitale, e avvicinandoci ad esso, forse potremmo ristabilire il nostro naturale posto nella biosfera. Per questo, il monitoraggio delle specie target (identificate come tali in funzione dei loro ecosistemi e habitat), l’implementazione degli indicatori di sede e le analisi sistematiche saranno gli strumenti idonei per capire meglio cosa sta succedendo.

Vi aspettiamo in questo luogo strategico ed estremamente importante per il nostro futuro sulla Terra. Sta a te giocare!

Foto / Video

A voir aussi



I nostri sponsor

Vedi anche